Dido - No angel

Recensione

Forse a molti il nome Dido vuol dire poco o nulla, eppure quest’artista britannica è riuscita tra il 1999 ed il 2001 a vendere ben 21 milioni di copie dell’album di esordio, di cui quest’anno ricade il ventennale.

“No Angel” è un disco nato in modo strano, pubblicato una prima volta grazie alla collaborazione con Rollo (suo fratello e membro della band elctro-dance Faithless) ed una seconda volta due anni dopo trainato dal successo di Eminem “Stan” in cui è presente il riff del brano “Thank You”, già parte di No Angel.

Proprio con il successo di “Stan” il disco viene ripubblicato in edizione speciale, varcando i confini britannici ed affermandosi in tutto il mondo.

Io personalmente l’ho acquistato proprio nel 2001, avendo conosciuto Dido attraverso i Faithless ed Eminem.

Recensire un album del genere non è semplice perché pur essendo ancora attuale nelle sonorità e nella produzione, risulta sorpassato come genere musicale, dove Chillout e musica elettronica si fondevano per generare brani di grande atmosfera che lasciavano spesso spazio a voci femminili di altissimo livello.

Incasello questo album proprio così, è un perfetto esercizio di stile vocale con due brani che si elevano rispetto a tutti gli altri, uno in modo semplice (Thank You) e l’altro in modo più complesso (Here With Me).

In mezzo ci sono tracce piacevoli ed altre che stimolano inesorabilmente il cliccare sulla funzione “next”.

E’ un album che in una collezione deve esserci assolutamente, rispecchia il genere musicale tanto in voga ad inizio 2000, ma resta un buon donatore di tracce per playlist dedicate al sottofondo per cene o qualche chiacchierata.

Cosa non mi piace? Devi essere un vero amante del genere per apprezzarne fino in fondo le sfumature musicali e vocali, lasciando in dote alcune tracce ben strutturate e prodotte.

Cosa mi piace? Stan! Si, proprio la canzone di Eminem, quella che ha regalato una nuova vita sia all’album che ad un brano forse troppo delicato come Thank You. Per il resto, io adoro la vocalità di Dido che per me resta una delle migliori voci che un produttore possa utilizzare come Featuring.

G.

ascolta

Podcast

Mailing List

Consenso ex art. 23 D.Lgs. n.196/2003 per il trattamento dei dati personali. Letta informativa sul trattamento dei dati personali

Puoi annullare l'iscrizione in qualsiasi momento facendo clic sul collegamento a piè di pagina delle nostre e-mail. Per informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visita il nostro sito Web.

Usiamo Mailchimp come nostra piattaforma di marketing. Cliccando sotto per iscriverti, riconosci che le tue informazioni saranno trasferite a Mailchimp per l'elaborazione. Ulteriori informazioni sulle pratiche sulla privacy di Mailchimp qui.